BRAND REPUTATION MANAGEMENT

Ritratto fotografico di Nicoletta Masetti Calzolari

Cosa si intende per brand reputation?
Come si misura e come si migliora?

Offriremo i metodi e gli strumenti più avanzati di analisi della reputazione online per capire cosa pensa la rete del nostro brand, del nostro prodotto o del nostro servizio.
In particolare esamineremo gli strumenti migliori per il buzz monitoring, alla ricerca delle conversazioni che riguardano il brand, i competitor o l’intero settore, per poi passare all’ analisi quantitativa e qualitativa delle conversazioni.
Illustreremo inoltre come gestire i feedback negativi o critici, gli utenti troll ed eventuali crisi (Digital crisis management). Verranno forniti esempi tratti dai lavori di MagillaGuerrilla e dai migliori case studies di interesse.


DATE, ORARI E INFO:

  • In avviamento
  • Sabato/Domenica

1 lezione da 4 ore
Orario: 9:00-13:00 /14:00-18:00
N.minimo di partecipanti: 5


DOCENTE:

  • Nicoletta Masetti Calzolari, Digital Analyst @MagillaGuerrilla

ARGOMENTI GENERALI

  • Glossario
  • Brand awareness & brand reputation
  • L’importanza del monitoraggio
  • Quando, come e cosa monitorare
  • Strumenti di monitoraggio
  • Esempio di un report-tipo
  • Impostazione tool di monitoraggio
  • Gestione di commenti negativi Trolling management (cenni)
  • Digital crisis management (cenni)

COSTO E REQUISITI

  • Il prezzo è comprensivo di 10€ di tessera associativa
  • Politica di rimborso: rimborso immediato se non si raggiunge il numero minimo
  • Ogni iscritto è invitato a portare un portatile con sè da casa
  • A chi si rivolge il corso: Interessati, Studenti, Freelance, Dipendenti, Digital Marketers, Aziende

66€
59€

CHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

Se hai qualche dubbio o domanda non esitare a contattarci!

Nome

Soggetto

Messaggio


Accettando di iscriversi alla newsletter l'utente dichiara di aver letto la nostra informativa sulla Privacy Policy ai sensi dell'art. 13 D.Lgs 196/2003.

Strategie Digitali

Il marketing manager è tenuto a gestire attività di comunicazione volte al raggiungimento di obiettivi di marketing: una digital marketing strategy efficace integra quindi diverse aree di lavoro (performance analysis, buzz analysis, development, content&community management, advertising, monitoring, influencer mapping, digital PR, viral & unconventional) allocando budget e risorse corrette,

Social Network & Blog

Facebook, YouTube, Instagram, Twitter, Pinterest, LinkedIn, Google Plus etc… sono strumenti, differenti l’uno dall’altro, ognuno dei quali dotato di un linguaggio peculiare, di un circuito di advertising e di contenuti che vanno studiati ad hoc. Attivarli tutti e insieme è quasi sempre controproducente, pertanto diviene importante sceglierli con cura in base alle funzioni che offrono.

SEO, SEM, ASO

Svilupperemo un percorso sul SEM (Search Engine Marketing) che si snoderà tra sviluppo, web marketing ed analytics, esplorando il mondo delle campagne di inserzioni Google (SEA), e dell’ ottimizzazione per i motori di ricerca (SEO), esaminando strumenti e strategie di gestione della proprie piattaforme digital.